Associazione R84

Spazio grezzo per menti raffinate

Chi è?

R84 è un’Associazione che nasce nel 2017 come Multifactory, uno spazio di lavoro condiviso che unisce artigiani, artisti e liberi professionisti in un ambiente di collaborazione e reciproco aiuto tra soci. 

Cosa fa?

R84 è composta da più di 35 attività imprenditoriali; è attiva in progetti locali e internazionali. Si occupa di lavoro e impresa, rigenerazione ambientale e sviluppo del territorio, promuove eventi culturali e artistici. 

Dove si trova?

R84 ha sede a Mantova, a 5 minuti dal centro storico. Si estende su 4 palazzine in un’area verde di oltre 5000mq nel quartiere industriale della vecchia raffineria mantovana, oggi quasi totalmente dismessa. 

Bosco Post Industriale

Il Bosco Post Industriale è un progetto di riqualificazione dell’area che sorge sulla riva sinistra del Lago Inferiore di Mantova, compresa tra l’ex raffineria IES e la zona di Campo Canoa. 

Multifactory

La Multifactory è il progetto con cui nasce R84; è un modello di spazi di lavoro condiviso. Un nuovo modo di intendere il lavoro per liberi professionisti, artigiani, piccoli imprenditori ed artisti. 

CSES

CSES is a research center in the field of the systemic economy with an overall view on social sciences, history, and urban planning and a particular emphasis on the interconnections between social-economic systems.

Free Exchange Program

Art and research residency in R84. Un programma per scambiare esperienze, idee e progetti con artisti, ricercatori, imprenditori da tutto il mondo. 

The Rise Of Community Economy

From Coworking Spaces To The Multifactory Model

This book is intended as a small contribution to the debate on the future of the economic and social system. We believe in an ideal of social and technological progress that is based on the innovative power of companies. Local companies, rooted in their territory, known, responsible, able to balance social, environmental and economic sustainability.

Between 2012 and 2018 we visited over 120 different workspaces, travelling across 20 countries and three continents in search of successful models, inspirations and experiences. We made traveling the core of our research, adopting an ethno- graphic approach and using many theoretical tools from visual anthropology and participatory anthropology.

The result of this research is the Multifactory Model, a model of intervention designed to be a guide for all those who want to create, from scratch, a shared workspace based on concepts of collaboration, mutual aid, social innovation, sustainability, and the free flow of knowledge.